Visitatori

Come visitare l'Osservatorio di Campo Imperatore

L'Osservatorio Astronomico di Campo Imperatore è meta ogni anno di molte centinaia di visitatori. Per partecipare alle iniziative proposte non è richiesta nessuna preparazione specifica ed ogni tipologia di pubblico, dai bambini agli studenti universitari, può soddisfare la propria curiosità.

Le visite guidate presso l'Osservatorio sono aperte esclusivamente a gruppi organizzati di massimo 25 persone. L'osservatorio non pu√≤ creare gruppi a partire dai singoli partecipanti. La prenotazione è obbligatoria e deve essere richiesta per email con almeno due settimane di anticipo. Successivamente alla conferma della disponibilit√† e quindi della prenotazione, e in anticipo rispetto alla visita, dovrà essere versata la quota prevista esclusivamente tramite bonifico sul conto corrente bancario dell'Istituto Nazionale di Astrofisica.

Il programma prevede due percorsi didattici differenti offerti compatibilmente con le attività scientifiche in corso:

L'accesso all'Osservatorio e gli spostamenti interni possono risultare difficoltosi o anche impossibili per persone portatrici di disabilità motorie per la presenza di scale. Le visite prenotate e pagate possono essere riprogrammate dal gruppo prenotato (compatibilmente con le disponibilit√† dell'Osservatorio) ma in nessun caso rimborsate. In caso di estrema necessità anche l'Osservatorio si riserva la possibilità di riprogrammare le visite in accordo con i gruppi prenotati.

I mesi ideali per visitare l'Osservatorio sono quelli del periodo estivo tra maggio e ottobre.

Si consiglia in ogni caso l'uso di abbigliamento adeguato alla quota: vento sostenuto e basse temperature si possono trovare in alta montagna anche in estate!.

Al momento le date disponibili sono:

DataVisita diurna
(inizio ore 14 circa)
Visita serale
(inizio ore 21 circa)
7 luglio 2017DisponibilePrenotata
8 luglio 2017DisponibileDisponibile
21 luglio 2017DisponibileDisponibile
22 luglio 2017DisponibilePrenotata

Per prenotazioni scrivere una e-mail a cimperatore@oa-roma.inaf.it